lunedì, 27 Maggio , 24

Vela, Coppa Italia Waszp a Bellano

Video NewsVela, Coppa Italia Waszp a Bellano

Primo trofeo Asacert per Yacht Club

Roma, 27 mag. (askanews) – Premiazione della 2 tappa del Circuito Coppa Italia Waszp, un evento che ha visto la partecipazione di 50 atleti provenienti, oltre che dall’Italia, anche da Francia, Germania, Regno Unito, Slovenia e Svizzera. La squadra italo-svizzera Asacert CVB, composta da sette talentuosi velisti coordinati dal coach Fabio Fumagalli, ha partecipato con entusiasmo alla competizione. Il team è composto da Francesco De Felice (campione italiano in carica U21), Pietro Caminiti, Jannik M ller, Matteo Plodari, Giovanni Masiero ed Edoardo Roversi.La competizione ha portato il fascino della vela a nuovi livelli, mettendo in luce l’abilità e la passione degli sportivi coinvolti.È stata anche l’occasione per consegnare il primo Trofeo ASACERT al miglior Yacht Club, vinto da Yacht Club Imperia.”Mi complimento vivamente con i vincitori della competizione per le loro straordinarie prestazioni e il grande impegno dimostrato. Abbiamo voluto esserci anche in questa occasione, che esalta lo spirito di squadra e mette in evidenza la bellezza della vela, una disciplina che si basa sulla forza del vento, la coesione del gruppo e il rispetto assoluto per la natura. Tutti questi aspetti si combinano perfettamente con la filosofia di ASACERT, che ha sempre fatto della cura per l’ambiente e della promozione della sostenibilità una missione aziendale”. Il commento di Fabrizio Capaccioli, Amministratore Delegato di ASACERT e Presidente del Green Building Council Italia. “Il supporto ad un team formato da giovanissimi ci rende ancora più orgogliosi. In questo modo, contribuiamo attivamente alla formazione e all’educazione delle giovani generazioni attraverso lo sport”, conclude Capaccioli.Al Circolo Vela Bellano è presente una delle flotte più numerose d’Italia e una squadra agonistica che annovera il Campione Italiano U21 in carica e atleti nei primi posti della ranking list internazionale. La combinazione di tecnologia avanzata e abilità veliche rendono il Waszp un simbolo della moderna vela sportiva.”È stato un bellissimo evento nonostante le condizioni meteorologiche dei primi due giorni ma grazie al lavoro di squadra fra circolo, classe Waszp e Comitato di Regata siamo riusciti a compiere 8 regate. A tutti va la mia gratitudine. Ringrazio Asacert per il supporto alla manifestazione che è stata un esempio di inclusività e lealtà sportiva. Il waszp si conferma una barca spettacolare ed attraente per velisti di tutte le età.” ha commentato Alessandro De Felice, presidente del Circolo Vela Bellano.ASACERT, azienda impegnata a 360° sul fronte della sostenibilità, in una n ota sottolinea di essere orgogliosa di supportare la squadra Waszp del Circolo Vela Bellano, condividendone i valori che coniugano la sana competizione sportiva con il rispetto per la natura.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles