martedì, 28 Maggio , 24

Ttg, Th Resorts punta a 180 milioni di fatturato entro il 2023

Video NewsTtg, Th Resorts punta a 180 milioni di fatturato entro il 2023

Simei: preoccupati per il Medio Oriente ma nessun problema ad oggi

Rimini, 12 ott. (askanews) – Chiusa la stagione estiva con numeri più che soddisfacenti, Th Resorts si prepara ad affrontare i prossimi mesi con entusiasmo dettato dalla crescita delle prenotazioni del 22% che, se confermate, consentiranno al gruppo di superare il traguardo dei 180 milioni di fatturato. Lo ha anticipato il direttore commerciale, Stefano Maria Simei, che al Ttg Travel Experience di Rimini si è soffermato anche sugli effetti che le tensioni in Medio Oriente avranno sul turismo: “siamo preoccupati ma allo stato attuale non si presentano problemi nelle nostre destinazioni”.”I nostri dati sono estremamente positivi, è stato un anno molto interessante – ha spiegato Simei -. Abbiamo una prospettiva di chiusura a 180 milioni di euro complessivamente di gruppo. Tutte le linee di business hanno performato in maniera interessante, quindi siamo estremamente contenti”. E anche per il futuro “inizia la nuova stagione invernale con dei dati veramente molto interessanti. Abbiamo un trend di crescita di quasi il 22%, trainato in particolare dai mercati stranieri. Anche l’anno scorso è stato un trend molto interessante, molto positivo e continua anche quest’anno. Quindi ci aspettiamo un inverno pieno di turisti e quindi siamo molto contenti in questo senso”.”La tensione in Medio Oriente sicuramente ci preoccupa – il direttore commerciale Th Resorts -. Devo dire che in questo momento i nostri clienti stanno chiedendo più che altro informazioni sullo stato delle loro vacanze che andranno a fare. Non vediamo un problema importante allo stato attuale, però saremo pronti ad agire a tutela dei nostri ospiti qualora le condizioni cambiassero. Devo dire che sia in Egitto che in Giordania che sono le destinazioni che programmiamo pensiamo che le cose possano essere tranquille, quindi in questo senso siamo fiduciosi del futuro”.”Noi siamo presenti sicuramente sulla destinazione di Sharm el-Sheikh e Marsa Alam principalmente con i marchi Baobab e TH Resorts. Facciamo crociere sul Nilo e siamo presenti anche in Giordania con la programmazione di tour. Abbiamo una preparazione ampia, importante, abbiamo sicuramente prodotto da offrire ai nostri clienti e delle esperienze molto interessanti”.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles