lunedì, 26 Febbraio , 24

Fertilizzazione precisione, studio Crea per più rese e meno costi

Pubblicato sulla rivista Sustainability Roma, 26 feb. (askanews)...

Salone di Ginevra torna dopo 4 anni. Protagonista la Cina

Renault svela la R5 bev. Assenti coreani...

Sanremo, i Santi Francesi live in due appuntamenti speciali

AttualitàSanremo, i Santi Francesi live in due appuntamenti speciali

“Con “L’Amore torna. Piccole liturgie musicali”

Milano, 10 feb. (askanews) – La 74° edizione del Festival della Canzone Italiana è alle battute finali e dopo gli ottimi riscontri ottenuti finora dal brano “L’Amore in bocca”, i Santi Francesi hanno incantato il Teatro Ariston accompagnati da Skin nel duetto sulle note di “Hallelujah” di Leonard Cohen.

Rifacendosi ai versi della loro canzone, i Santi Francesi danno appuntamento a marzo con due eventi speciali “L’Amore torna. Piccole liturgie musicali”: il 15 marzo a Milano e il 20 marzo a Napoli.

Biglietti in prevendita da domani, sabato 10 febbraio alle ore 14:00 su ticketone e giovedì 15 febbraio alle ore 11:00 nei punti vendita abituali.

Questi showcase intimi e preziosi avverranno in due luoghi sconsacrati ma dalla bellezza sacra: a Milano l’appuntamento è alla Chiesa di San Vittore e 40 Martiri mentre a Napoli alla Chiesa San Giuseppe Le Scalze.

Durante le due serate speciali i Santi Francesi avranno modo di raccontare e raccontarsi attraverso la musica (con L’Amore in bocca”, presentato all’ultimo Festival di Sanremo, e i brani che hanno contribuito a creare passo dopo passo il percorso che li ha portati fino al palco del Teatro Ariston), le parole (quelle delicate, soppesate, condivise negli anni con le persone che hanno scelto di seguirli nel loro viaggio), gli sguardi e il contatto tra gli esseri umani, contatto che i Santi Francesi hanno da sempre – ancora di più oggi – cercato di costruire e mantenere con le persone, senza per forza essere filtrati dallo schermo di un telefono o di un computer.

“Queste piccole liturgie avevano bisogno di luoghi piccoli e speciali da riempire di poesia, suoni, parole ed emozioni, luoghi dove incontrarsi, guardarsi negli occhi e confrontarsi con le persone che condividono le stesse intenzioni” spiegano i Santi Francesi.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles