lunedì, 26 Febbraio , 24

Commercialisti: il 28 febbraio a Napoli focus sull’economia della cultura

Parteciperanno il ministro Gennaro Sangiuliano (Cultura), il...

Fiat: 4 modelli al 2027, il primo fra 4 mesi per i 125 anni del brand

Costruiti su piattaforma multi-energy di Stellantis Milano, 26...

Agricoltori in piazza a Bruxelles, Coldiretti: stop burocrazia

Prandini: servono misure urgenti per reddito imprese...

Domani al Masaf Lollobrigida fa il punto sull’attività Agrifish

E iniziative Governo per mondo agricolo e...

Pink Friday: un Progetto per la Sicurezza Economica delle Donne

Video NewsPink Friday: un Progetto per la Sicurezza Economica delle Donne

Lo spiega Simone Costenaro, CEO Assicuratore Facile Srl

Roma, 6 nov. (askanews) – Oggigiorno la gestione dei rischi economici e finanziari èdiventata una competenza fondamentale per tutti. Pianificare ilproprio futuro finanziario è un atto di responsabilità checoinvolge decisioni importanti legate a carriera, famiglia epriorità personali, e la “Assicuratore Facile Srl – SocietàBenefit” lo sa bene. “È essenziale educare le persone allagestione di questi aspetti in modo efficace, e questo è il cuoredel progetto “Pink Friday”, un progetto pensato per le donne, chemira a promuovere la consapevolezza e l’educazione finanziariatra le donne” spiega Simone Costenaro, CEO della società. Questainiziativa guidata dalla sua società assicurativa, società”benefit” ha una missione speciale nel suo statuto: distribuireuna parte dei suoi profitti per sostenere progetti di beneficenzae divulgare la cultura della gestione dei rischi. In questo caso,l’obiettivo principale è aiutare le donne a gestire in modo piùconsapevole la propria sicurezza economica. Il Pink Friday,iniziativa che verrà gestita da professioniste certificate, sibasa su un approccio che comprende diverse fasi: inizialmente sipunta a definire il contesto. In questo modo si identificano gliobiettivi, i sogni e le priorità personali in ambito familiare,lavorativo e sociale. Subito dopo si punta a definire i rischi,determinando quanto si è disposti a rischiare nell’ambitofinanziario. Successivamente si passa alla mappatura dei rischistessi, identificando ciascun obiettivo o priorità. Si passa poia valutare e trattare i rischi, classificandoli dall’importanzamaggiore a quella minore, sviluppando poi strategie peraffrontarli. Infine ci si occupa di revisione e monitoraggio,implementando un sistema per rivedere e aggiornare costantementeil piano in base ai cambiamenti nella vita e nell’economia.”Questo approccio mira a dare alle donne strumenti concreti perpianificare il proprio futuro finanziario in modo più efficace”afferma Costenaro, anche perché come si evince da un’analisi giàstata fatta a 26.000 persone, solo il 35% erano donne.L’iniziativa Pink Friday, però, non si limita solo a offrireconsigli teorici sulle finanze, ma fornisce alle partecipanti unadiagnosi personalizzata basata sulle proprie esigenze e obiettivifinanziari, aiutando le donne a comprendere meglio la lorosituazione e a prendere decisioni informate. “L’obiettivo è direndere le donne più consapevoli e sicure riguardo alla lorosicurezza economica, coinvolgendole in prima persona. L’annoscorso, l’iniziativa è stata lanciata in concomitanza con ilBlack Friday, ma l’obiettivo era contrastare l’attenzioneeccessiva data a questo evento di shopping” racconta Costenaro.Pink Friday rappresenta per la società un passo importante versol’empowerment finanziario delle donne, impegnandosi a continuarea crescere e ad educare sempre più donne su come gestire le lororisorse finanziarie in modo intelligente. Sono tante letestimonianze di chi ha già iniziato un percorso con il progetto”Futuro senza sorprese”, come Michela, che afferma che ” Credoche questa modalità di analisi dettagliata della situazionereale, e completa del singolo individuo, dovrebbe esseremaggiormente pubblicizzata in modo che altri ne possanobeneficiare, soprattutto chi non è un esperto”, e ancora Marisa:”Trovo sia uno strumento utile che fa vedere la propriasituazione a 360 gradi e fornisce spunti validi di riflessioneriguardo gli ambiti familiari, previdenziali e lavorativi. Non daultimo vengono evidenziati dati importanti che non sarebberocostruibili dal singolo”. L’approccio personalizzato, basatosulla consapevolezza, è un esempio eccellente di come la gestionedei rischi possa migliorare notevolmente la vita finanziariadelle persone, ed è per questo che “Assicuratore Facile Srl” hascelto di intraprendere questo cammino, perché “se si è consci diciò che si scegli di fare, si può rivoluzionare totalmente leproprie scelte di vita”. Pink Friday è, quindi, un’iniziativa chemerita l’attenzione di tutte le donne desiderose di migliorare laloro sicurezza economica e di acquisire una maggioreconsapevolezza nella gestione dei rischi finanziari: “unendoconsapevolezza, conoscenza e strategie pratiche, le donne possonoaffrontare il futuro con maggiore sicurezza e determinazione”conclude Costenaro.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles