7 C
Firenze
lunedì, Gennaio 17, 2022

Nappi, la Regione Campania pubblica i dati dei positivi al Covid a seconda della convenienza di De Luca

Must read

Covid, Sileri: “Distinzione tra positivi e malati, possibile cambio regole entro due settimane”

ROMA – Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, annuncia che “entro un paio di settimane” potra' essere fatta “una revisione” delle regole “con una...

Quirinale, deputati e senatori ex M5s: “Paolo Maddalena è il nostro candidato”

ROMA – “Per individuare una figura di alto profilo morale e tecnico da proporre per l'ormai prossima elezione del Presidente della Repubblica, si è...

Quirinale, il nodo dei grandi elettori positivi: non potranno votare, non vaccinati faranno tampone

ROMA – “I positivi in questo momento a norma di legge, e per le ordinanze e protocolli, non possono votare. Abbiamo avuto una conferenza...

Quirinale, Fico: “Serve un profilo di alta moralità, aderente alla Costituzione”

ROMA – Un nome “di alta moralità, aderente alla nostra Costituzione e aderente ai principi e valori che rappresentano in tutto e per tutto...

Lo ha detto Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore metropolitano della Lega a Napoli, ai microfoni di Mariù Adamo in un’intervista per MattinaLive, il morning show in onda su Canale 8

NAPOLI – “De Luca ha accusato Draghi di demagogia ma il demagogo è proprio lui, perché la Regione Campania pubblica i dati dei risultati dei test a seconda della convenienza politica e personale del presidente per giustificare scelte politiche folli”.

Lo ha detto Severino Nappi, consigliere regionale e coordinatore metropolitano della Lega a Napoli, ai microfoni di Mariù Adamo in un’intervista per MattinaLive, il morning show in onda su Canale 8.

“Il giorno dopo la sentenza del Tar sull’ordinanza regionale sulla scuola, infatti, è stato pubblicato il dato del record assoluto di contagi in Campania.

Se si va a guardare la tabella – ha spiegato Nappi -, improvvisamente vengono dichiarati i tamponi antigenici, non riportati nei giorni precedenti.

Il dato, quindi, è fatto solo per gonfiare e dare la sensazione che la situazione in Campania stia precipitando.

Nonostante da più di un anno il Ministero della Salute abbia imposto alle Regione di comunicare entrambe le rilevazioni, la Campania non ha mai rispettato queste indicazioni.

Per questo motivo, oggi presenteremo un’interrogazione in Consiglio Regionale per capire qual è l’andamento reale dei tamponi antigenici nei giorni precedenti”.

“Non è la prima volta che succede – ha concluso il consigliere regionale – già il 18 marzo del 2021, infatti, la Regione aveva smesso di pubblicare il dato degli antigenici perché la Campania era in zona rossa.

Escludendo quella rilevazione e contando solo i tamponi molecolari, la settimana successiva sarebbe passata in zona gialla”.

L’articolo Nappi, la Regione Campania pubblica i dati dei positivi al Covid a seconda della convenienza di De Luca proviene da Notiziedi.

continua a leggere sul sito di riferimento

Latest article

Covid, Sileri: “Distinzione tra positivi e malati, possibile cambio regole entro due settimane”

ROMA – Il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, annuncia che “entro un paio di settimane” potra' essere fatta “una revisione” delle regole “con una...

Quirinale, deputati e senatori ex M5s: “Paolo Maddalena è il nostro candidato”

ROMA – “Per individuare una figura di alto profilo morale e tecnico da proporre per l'ormai prossima elezione del Presidente della Repubblica, si è...

Quirinale, il nodo dei grandi elettori positivi: non potranno votare, non vaccinati faranno tampone

ROMA – “I positivi in questo momento a norma di legge, e per le ordinanze e protocolli, non possono votare. Abbiamo avuto una conferenza...

Quirinale, Fico: “Serve un profilo di alta moralità, aderente alla Costituzione”

ROMA – Un nome “di alta moralità, aderente alla nostra Costituzione e aderente ai principi e valori che rappresentano in tutto e per tutto...

Covid, il sindaco di Messina occupa gli imbarchi: “Costituzione violata, serve modifica a norme Green pass”

ROMA – Ha occupato l'area degli imbarcaderi a Messina, dove approdano i traghetti che fanno la spola tra la sponda calabra e quella siciliana...