sabato, 24 Febbraio , 24

Mattarella chiama Piantedosi: manganelli su studenti è fallimento

Fratelli d’Italia attacca sinistra. Schlein: “Irresponsabili, Meloni...

Tajani eletto segretario Fi promette unità. Ma evita conta su vice

“Non divisioni e ambizioni personali”. Ma non...

G7: pronti a nuove sanzioni a Russia, anche contro soggetti terzi

“Impegno per attuare pientamente le misure prese” Roma,...

Sassuolo-Empoli 2-3, colpo salvezza dei toscani allo scadere

(Adnkronos) – Colpo salvezza dell’Empoli che...

Lanciavano rifiuti dai finestrini dell’auto, scoperti dai carabinieri

Video NewsLanciavano rifiuti dai finestrini dell'auto, scoperti dai carabinieri

A Stilo, in provincia di Reggio Calabria. Quattro denunciati

Milano, 2 nov. (askanews) – Lanciavano per strada i rifiuti passando con l’auto coi finestrini aperti. I carabinieri di Stilo, uno dei borghi più belli d’Italia in provincia di Reggio Calabria, in agosto hanno scoperto due aree destinate a discariche abusive, una in pieno centro abitato e l’altra in Contrada Burrao. Uno scenario raccapricciante documentato in video: dai rifiuti solidi urbani, a pneumatici, lavatrici, frigoriferi, rifiuti edili, mobili, persino parti di autovetture venivano scaricati o, addirittura, lanciati dai finestrini delle auto in corsa.Alcuni dei responsabili sono stati individuati grazie alle immagini registrate dei sistemi di videosorveglianza. Denunciati quattro rappresentanti di imprese, ritenuti responsabili di aver smaltito illecitamente rifiuti speciali per conto delle rispettive ditte.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles