venerdì, 31 Maggio , 24

Innovazione, al via la sesta edizione di Innovation Village Award

AutoprodottiInnovazione, al via la sesta edizione di Innovation Village Award

Aperta la call della sesta edizione di Innovation Village Award, premio annuale che valorizza le esperienze di innovazione sostenibile, istituito e sostenuto da Knowledge for Business, società promotrice e organizzatrice di Innovation Village, con ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile ed ENEA – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile e Optima Italia in qualità di main sponsor.

“Innovation Village Award ha visto la partecipazione di 800 progetti nei primi 5 anni. Oggi il dato significativo è la continua crescita dei partner – spiega Annamaria Capodanno, direttrice di Innovation Village presentando la sesta edizione del premio – con inserimenti di qualità. Vuol dire che questa iniziativa piace ed è scelta sempre da più enti di livello nazionale, a novembre consegneremo a innovatori di tutta Italia ben 14 premi e 6 menzioni. Mi preme evidenziare inoltre che i riconoscimenti sono destinati a progetti già presenti sul mercato, ai quali proviamo a dare visibilità e soprattutto una spinta importante per entrare in contatto con grandi imprese ed enti pubblici”.

Innovation Village Award premia progetti di innovazione in grado di apportare un contributo per il raggiungimento dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dall’Agenda 2030 dell’ONU. Una tecnologia, prodotto o soluzione già sul mercato, o quanto meno testata a un livello di prototipo o di pilot, sviluppata negli ultimi due anni in 8 diversi ambiti di innovazione, dall’agritech ai beni culturali, a sanità, edilizia e aerospazio. Possono partecipare innovatori, professionisti, ricercatori, startup e pmi.

Enrico Giovannini, direttore scientifico dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, dichiara: “È importante incoraggiare iniziative di innovazione e riconoscerne il loro valore, come fa il premio Innovation Village Award. Dal trasporto di sangue e organi con i droni alla piattaforma di dibattito regolamentato nelle scuole, i progetti presentati in questi anni rappresentano contributi concreti per l’attuazione dei 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’Onu, per migliorare la qualità della vita delle persone e supportare la transizione ecologica”.

Alessandro Coppola, direttore Direzione Innovazione e Sviluppo ENEA, evidenzia: “Supportiamo attivamente il modello proposto da Innovation Village Award, con una collaborazione che prosegue sin dalla prima edizione del premio, nel 2019. Osservare i trend che si possono trarre dalla visione complessiva delle progettualità proposte, ovvero la totale pervasività del digitale e la declinazione verso gli aspetti di integrazione sia sociale che tecnologica, guardando a sistemi innovativi, è di grande interesse per la nostra rete. Massima attenzione anche alle attività di networking e alla creazione di opportunità di trasferimento tecnologico offerte dall’Award”.

“L’essere main sponsor di questo evento rappresenta per Optima Italia un’opportunità straordinaria per contribuire allo sviluppo dell’innovazione nella nostra regione”, ha dichiarato Marco Realfonzo, CEO e CCO di Optima Italia. “Crediamo fermamente che lo scambio di idee e conoscenze sia fondamentale per la crescita del nostro tessuto economico e sociale. Siamo entusiasti di partecipare anche quest’anno e soprattutto di sostenere la creazione di circuiti collaborativi fra ricerca e imprese, in grado di promuovere soluzioni non solo innovative e sempre più sostenibili per il territorio ma anche funzionali e mirate alle reali necessità del mercato. Questo evento rappresenta un passo importante verso un futuro più interconnesso e tecnologicamente avanzato”.

Le candidature per partecipare saranno aperte fino al prossimo luglio (info sul sito di Innovation Village). I progetti saranno quindi valutati da 8 giurie, una per ogni ambito di innovazione, composte da esperti nominati da Innovation Village. Le giurie sceglieranno i 24 progetti finalisti, 3 per ciascun ambito, che si confronteranno nella finale della sesta edizione di Innovation Village Award, in programma a novembre a Napoli. L’evento sarà un vero e proprio show nel quale impresa, spirito sportivo e creatività si combinano per mettere alla prova le abilità, del singolo e di squadra, nel raccontare il valore di un’idea progetto.

IV Award 2024 assegnerà 20 tra premi in denaro e servizi per gli innovatori con i partner del premio: Optima Italia, Università Telematica Pegaso, Meditech – Competence Center, Materias, Flex Packaging AL, Bugnion Spa – società di consulenza in Proprietà Intellettuale, DAC – Distretto Aerospaziale della Campania-, Confagricoltura Campania, EIT Health, UIBM Ministero delle Imprese e del Made in Italy, ENEA – Enterprise Europe Network Italia, Donne 4.0, InnovUp, 012factory, Sellalab, Giffoni Innovation Hub, a|cube.

 

L’articolo Innovazione, al via la sesta edizione di Innovation Village Award proviene da Notiziedi.it.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles