9.9 C
Firenze
venerdì, Dicembre 2, 2022

Coppa Davis, Sonego: “Contro Tiafoe una delle mie partite migliori”

Must read

“Trans non è Drag”, il Partito Gay contro FdI: “Meloni faccia dimettere quel consigliere”

ROMA – Erma Pia Castriota, in arte H.E.R., violinista multipremiata e transgender, “è stata discriminata e offesa da un consigliere di Fratelli d’Italia del...

Valditara incontra gli studenti. Ma i giovani sono insoddisfatti: “Nessuna risposta”

ROMA – Il ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, ha incontrato gli studenti del FAST. In un post su Twitter, il ministro si è detto “soddisfatto...

Pd, Nardella sceglie Bonaccini: domani a Firenze l’intesa davanti alla stampa

FIRENZE – La riserva del sindaco di Firenze, Dario Nardella, sulla corsa a segretario nazionale del Partito democratico è ormai sciolta. Nardella ha deciso:...

Obbligo di vaccino Covid19, Commissione scientifica indipendente: “La Consulta ha preso decisione opposta ai dati Iss”

Dopo il rigetto arrivato ieri sera dalla Consulta ai ricorsi dei sanitari sospesi per non aver ottemperato all’obbligo vaccinale Covid19, c’è una parte del...

Il tennista azzurro: match perfetto. E Panatta critica l’americano

Malaga, 24 nov. (askanews) – Sedici aces, 72 punti, 16 vincenti. Una partita perfetta quella di Lorenzo Sonego contro l’americano Frances Tiafoe nel primo match delle Davis Cup Finals, a Malaga. In un’ora e 47, l’azzurro – numero due del team azzurro subentrato dopo l’infortunio di Sinner e Berrettini – ha battuto lo statunitense 6-3/7-6.

“Ho cercato di comandare, di essere aggressivo e di anticiparlo – ha detto Sonego in conferenza stampa – l’obiettivo era di comandare. Sono entrato molto convinto. La Davis è un tipo di esperienza diversa dai tornei – ha aggiunto l’azzurro – sulla carta è un conto, sul campo è un altro”.

Il Palacio de Deportes Josè Martin Carpena si è colorato di azzurro. Tantissimi i tifosi italiani arrivati nella città dell’Andalusia per sostenere il tam capitanato da Filippo Volandri. “Oggi è stato come giocare a casa – ha commentato Sonego – avevo tanta carica, ho cercato di sfruttare il pubblico. Ho mantenuto un livello molto alto e sono riuscito ad uscire da una situazione molto difficile anche grazie al servizio. Sono contento”.

Con la vittoria di Sonego su Tiafoe l’Italia si porta dunque sull’1-0. “Lorenzo è stato molto aggressivo, ha servito molto bene, è stata una partita dura”, ha commentato lo statunitense. Che prima dell’inizio del match è stato anche criticato dall’ex campione azzurro, Adriano Panatta, perché – durante l’esecuzione dell’inno americano – non ha tolto le cuffie dall’orecchio. “Un gran maleducato”, ha commentato Panatta.

Foto di Brigitte Grassotti

continua a leggere sul sito di riferimento

Latest article

“Trans non è Drag”, il Partito Gay contro FdI: “Meloni faccia dimettere quel consigliere”

ROMA – Erma Pia Castriota, in arte H.E.R., violinista multipremiata e transgender, “è stata discriminata e offesa da un consigliere di Fratelli d’Italia del...

Valditara incontra gli studenti. Ma i giovani sono insoddisfatti: “Nessuna risposta”

ROMA – Il ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, ha incontrato gli studenti del FAST. In un post su Twitter, il ministro si è detto “soddisfatto...

Pd, Nardella sceglie Bonaccini: domani a Firenze l’intesa davanti alla stampa

FIRENZE – La riserva del sindaco di Firenze, Dario Nardella, sulla corsa a segretario nazionale del Partito democratico è ormai sciolta. Nardella ha deciso:...

Obbligo di vaccino Covid19, Commissione scientifica indipendente: “La Consulta ha preso decisione opposta ai dati Iss”

Dopo il rigetto arrivato ieri sera dalla Consulta ai ricorsi dei sanitari sospesi per non aver ottemperato all’obbligo vaccinale Covid19, c’è una parte del...

Nuova ondata di maltempo, nel week end allerta meteo in 9 regioni

ROMA – L’Italia continua ad essere nella morsa del maltempo e, se il detto su Santa Bibiana dice il vero, toccherà attendere ancora molto...