lunedì, 20 Maggio , 24

Australia, referendum per i diritti degli aborigeni in costituzione

Video NewsAustralia, referendum per i diritti degli aborigeni in costituzione

Per dare loro una “voce” in Parlamento

Sidney, 3 ott. (askanews) – Si sono aperte in gran parte dell’Australia le votazioni anticipate per il referendum sulla riforma che riconoscerebbe per la prima volta i popoli indigeni nella costituzione del 1901.La proposta – che darebbe anche ai cittadini delle Prime Nazioni il diritto di essere consultati sulle politiche che li riguardano – ha solo il sostegno di una minoranza dopo il crollo nei sondaggi.Le persone che non possono votare nel giorno del referendum il 14 ottobre possono scegliere di votare in anticipo nella giornata di oggi.I seggi elettorali sono aperti martedì in tutto il Nuovo Galles del Sud, Queensland, Australia Meridionale e Territorio della Capitale Australiana. Nel resto del Paese hanno aperto il giorno prima.Fuori da un seggio elettorale nel centro di Sydney, gli attivisti di entrambe le parti hanno distribuito opuscoli.Un sostenitore della proposta di dare agli indigeni una cosiddetta Voce aveva scritto “sì” con il gesso sul marciapiede.Un sondaggio del Guardian Essential pubblicato martedì ha indicato un leggero aumento per il fronte del “sì”, ma il fronte del “no” è rimasto in testa.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles