sabato, 24 Febbraio , 24

Mattarella chiama Piantedosi: manganelli su studenti è fallimento

Fratelli d’Italia attacca sinistra. Schlein: “Irresponsabili, Meloni...

Tajani eletto segretario Fi promette unità. Ma evita conta su vice

“Non divisioni e ambizioni personali”. Ma non...

G7: pronti a nuove sanzioni a Russia, anche contro soggetti terzi

“Impegno per attuare pientamente le misure prese” Roma,...

Sassuolo-Empoli 2-3, colpo salvezza dei toscani allo scadere

(Adnkronos) – Colpo salvezza dell’Empoli che...

Aston Martin svela a Silverstone monoposto F1, Vantage e Vantage GT3

AttualitàAston Martin svela a Silverstone monoposto F1, Vantage e Vantage GT3

Stroll: Massimizzare sinergie fra competizioni e auto sportive

Milano, 12 feb. (askanews) – Tris di presentazioni racing a Silverstone per Aston Martin che ha svelato la monoposto di F1 Amr24, la Vantage e la Vantage GT3. In F1 l’Aston Martin Aramco Formula One Team cercherà di replicare la sua migliore stagione di sempre: nel Campionato 2023, infatti, grazie ai piloti Fernando Alonso e Lance Stroll ha conquistato nove podi e 280 punti.

Con la nuova Vantage, modello che festeggia 74 anni di storia, Aston Martin scrive un altro capitolo dell’auto sportiva a motore anteriore e trazione posteriore. Dotata di un V8 4.0 da 665 CV e 800 Nm di coppia, abbinato a un cambio ZF a 8 rapporti, la Vantage accelera da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 325 km/h. Le prime consegne sono previste nel secondo trimestre 2024

La Vantage GT3 sfrutta le qualità del nuovo modello di serie e lo evolve in una vettura da corsa GT, compresa la nuova categoria LMGT3 che scriverà un nuovo capitolo nella storia motoristica di Aston Martin, che ha ottenuto 52 vittorie di classe e 11 titoli mondiali tra il 2012 e il 2023 con la Vantage GTE.

“Queste tre sorelle della velocità arricchiscono il nostro Dna di un nuovo dinamismo. La presentazione in contemporanea a Silverstone dimostra la nostra ambizione di essere leader in F1 e di creare le auto sportive più belle ed emozionanti del mondo”, ha dichiarato Lawrence Stroll, presidente di Aston Martin.

“Negli ultimi anni abbiamo già visto l’impatto della Formula 1 sul nostro marchio, attirando nuovi clienti in Aston Martin e facendo rivalutare i nostri prodotti. Sostenuti da un team di F1 altamente competitivo, la sinergia con le tecnologie motoristiche ad alte prestazioni è qualcosa che possiamo massimizzare ulteriormente attraverso la nostra prossima generazione di auto sportive e la partecipazione alle gare endurance”, ha concluso Stroll.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles